collina, comune di Montespertoli, località Anselmo. Toscana.
Un Blog assolutamente personale, senza genere e modo.

venerdì 13 giugno 2008

Battiscarpa

Vantaggi dell'ufficio vicino a casa! Fare da mangiare ai figli nei 30 minuti disponibili!
Poco tempo per fare un sugo? Nessun problema.
Ecco il sugo detto alla "Battiscarpa". Origine: la mia mamma.
Dove l'abbia imparato lei non ne ho la più pallida idea. Resta il fatto che mi ha risolto moltissime situazioni. Prende il posto del classico aglio e olio ma senza i limiti intrinsicamente derivanti. Richiesta di spigazioni sull'origine del nome la mamma ha dichiarato: " ... si chiama così perche si prepara nello stesso tempo necessario a battere un piede per terra..." Suggerisco penne ma anche con le linguine è perfetto.
Ingredienti per mezzo chilo di pasta:
Una scatola di pelati da 400 g.
1 hg di pancetta, o una salciccia, o prosciutto... o simili
Mezzo bicchiere di vino bianco
2 spicchi d'aglio
Prezemolo, olio sale, peperoncino se piace.
Tagliare e soffriggere l'aglio. Aggiungere la pancetta, che sarebbe la morte sua, o quello che di simile avete in frigo, Finemente tritata. Usare il vino per dare sapore ma soprattutto per "sciogliere" la pancetta ed evitare che si formino grumi. Una forchetta aiuta. Aggiungere i pelati evitando di far abbrustolire la pancetta. Fuoco alto. Massimo 10 minuti. Spengere ed unire abbondante prezzemolo finemente tritato.
Versare sulla pasta e servire. Pronto nello stesso tempo in cui l'acqua bolle e la pasta si cuoce.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Buono......ma si può avere la ricette delle polpette?


P.S. disposto a pagare qualsiasi prezzo!!
;-)

Bonsarto, ha detto...

Polpette... di tutti i tipi, di tutte le forme... a richiesta fornisco. Prezzi modici.

Domenico ha detto...

Questa me la segno, buono anche per me che sono lontano da casa e dalla cucina di mamma :)

A questo punto approfondiamo: che tipo di pancetta consigli? Il top, ovviamente, sarebbe quella presa dal macellaio tagliata fresca ma purtroppo c'è chi - come me - si deve piegare alla grande distribuzione ;)
Quindi tra le alternative che offrono, qual è la migliore (o la meno peggio)?

1. pancetta a cubetti
2. pancetta a cubetti affumicata
3. "stecca" di pancetta in confezione sottovuoto

Bonsarto, ha detto...

Disponendo di frullatore la "stecca"... io uso quella cosidetta tonda... ovvero quella a forma di salame... da tagliare comunque finissima... :)

Anonimo ha detto...

non sono d'accordo meglio con la salciccia... povare per credere!